testata per la stampa della pagina

Informativa Piano Fondo Non Autosufficienza - Anno 2019

 

In data 12/02/2019 la Regione Lombardia ha pubblicato la DGR 1253 avente ad oggetto il Programma Operativo Regionale in favore di persone con gravissima disabilità e in condizione di non autosufficienza Misura B1 e B2 assegnando le risorse disponibili all'ambito. 

Il Piano di Zona dell'Ambito di Lodi recepisce la DGR 1253/2019 e conferma il finanziamento delle misure B2 indicate ovvero i cosiddetti buoni sociali (caregiver, assistente personale, vita indipendente) e i voucher educativi per sostenere la vita di relazione di minori con disabilità. 
La  presentazione delle domande avviene attraverso un Avviso al fine della formazione di due graduatorie distinte per Anziani e Disabili di cui quest'ultima ulteriormente suddivisa in minori e adulti, come previsto dalla DGR 1253.

Sono stati pubblicati pertanto due Avvisi:

- uno rivolto ai destinatari di voucher per sostenere la frequenza di minori con disabilità presso i centri ricreativi estivi diurni che si apre il 2 Maggio con scadenza 30 Maggio (  al fine di rispondere all'esigenza di organizzazione degli Enti Gestori dei CRD ). In ogni caso è possibile presentare domanda anche a valere sul Bando Complessivo ;

- uno rivolto ai destinatari di tutti i buoni e voucher che si apre il 2 Maggio con scadenza 30 Giugno.
In caso di non esaurimento dei fondi i bandi verranno riaperti.

Anche per il 2019 la Regione non prevede l'erogazione di voucher per il potenziamento del SAD per anziani, dei voucher per l'inserimento di disabili adulti nei servizi diurni e per i ricoveri di sollievo sia per anziani sia per disabili.

La DGR stabilisce priorità di accesso per coloro che non beneficiano di altri interventi di carattere assistenziale erogati da Enti pubblici, privati o previdenziali (ad esempio Home Care Premium) e che non sono in carico alla Misura RSA aperta ex DGR 7769/2018.

Si confermano i requisiti generali per poter accedere ai buoni e ai voucher educativi per minori:

- Anziani non autosufficienti con invalidità civile al 100%.
- Persone sotto i 65 anni d'età con riconoscimento della condizione di "disabilità grave" ai sensi dell'art. 3 della L. 104/92.
- Essere assistiti al proprio domicilio e residenti nel territorio lodigiano.

Per ogni singola misura verranno valutati ulteriori requisiti specifici relativi alle autonomie, alla rete familiare e alla situazione economica, pertanto è indispensabile acquisire il modello ISEE in corso di validità.

Durata dei progetti

Anche per il 2019 la durata dei progetti sarà semestrale con l'impegno da parte dell'assistente sociale referente del progetto di monitorare la permanenza dei requisiti e del bisogno. 

Importo dei Buoni
Per il 2019 l'importo per i Buoni cagiver familiari avrà un valore compreso tra i 250 € e i 300 € mensili mentre i Buoni per Assistenti familiari tra i 400 € i 450 € mensili. 

Rimangono invariati rispetto allo scorso anno i contributi per tutti gli altri interventi previsti dalla DGR.

L'informativa dettagliata così come tutta la documentazione è consultabile e scaricabile dal link:

https://www.ufficiodipiano.lodi.it/attivita-dettaglio.php?id=36

Gli interessati ed aventi i requisiti, devono pertanto fissare un appuntamento con l'Assistente Sociale Comunale chiamando allo 0377-314230.

 
 
 

Contenuti a cura del Servizio Assistenza Sociale

 
Ultima Modifica: 03 Maggio 2019
Valuta questo sito: Rispondi al questionario