testata per la stampa della pagina

Progetto sperimentale di screening covid-19

 

 

Comunicazione del 13 novembre 2020 - SCREENING SECONDA FASE


In collaborazione con Regione Lombardia, ATS Milano Città Metropolitana e ASST di Lodi, il Comune di Codogno ha aderito al "Progetto sperimentale di Screening delle amministrazioni della Provincia di Lodi".
Il primo screening di quasi ottocento persone è stato completato sabato 31 ottobre 2020.

Chi può aderire?
La seconda fase del progetto prevede, sempre su base volontaria, che possano partecipare i famigliari/conviventi (maggiori di 19 anni) di coloro che sono risultati positivi allo screening del 31 ottobre scorso.
Possono inoltre partecipare le persone già iscritte in precedenza e che per motivi di lavoro non hanno potuto essere presenti nella prima fase.

Il percorso di screening si baserà sull'effettuazione di un prelievo per test sierologico e contestualmente il prelievo del tampone nasofaringeo che verrà processato solo in caso di positività al test sierologico.

Quanto costa?
La quota complessiva è di Euro 25,00 e sarà così suddivisa:
a carico dell'utente residente Euro 10,00 e Euro 15,00 a carico dell'amministrazione comunale, mentre l'intera quota di Euro 25,00 se l'utente è domiciliato ma non residente.

Come presentare la richiesta?
Chi vorrà aderire a questo importante studio epidemiologico dovrà compilare la scheda sotto riportata e consegnarla presso lo SportelloAmico(clicca qui per gli orari) che si trova nella sede municipale in Via Vittorio Emanuele al civico 8.

Per informazioni o per chi era già iscritto in precedenza e non ha potuto partecipare è possibile contattare il numero verde del Comune di Codogno SportelloAmico: 800 961 586  opzione  9

E' possibile inviare il documento, sottoscritto in ogni sua parte, anche via mail all'indirizzo sportelloamico@comune.codogno.lo.it allegando obbligatoriamente copia del documento di identità.
(a volte ci possono essere problemi di consegna sulle mail "normali" e non certificate, vi consigliamo di telefonare al numero verde due o tre giorni dopo per accertarvi della presa in carico da parte nostra)

La raccolta delle adesioni terminerà sabato 28 novembre 2020.

Quando e dove saranno eseguiti i prelievi?
In base al numero dei richiedenti (suddivisi nei vari comuni della provincia) in una fase successiva saranno comunicati tempi e modalità per l'esecuzione del test in accordo con ATS Milano Città Metropolitana e ASST di Lodi.

 

Importante: compilare e sottoscrivere il documento in ogni parte (due pagine totali, anche la prima pagina deve essere sottoscritta per presa visione).
La consegna del modulo allo SportelloAmico deve essere effettuata dal richiedente oppure da un famigliare munito di copia del documento di identità del richiedente.

 
 

Aggiornamento del 6 novembre 2020

 

REFERTI CARTACEI

I referti cartacei sono disponibili allo SportelloAmico a partire dalle 8.30 di martedì 10 novembre.
(devono essere ritirati personalmente)

Lo SportelloAmico è aperto al pubblico anche in questo periodo di emergenza nei seguenti orari:

Dal lunedì al venerdi alla mattina dalle 08:30 alle 12:45
Sabato alla mattina dalle 08:30 alle 12:30

Martedì pomeriggio dalle 14:00 alle 18:45
Giovedì pomeriggio dalle 14:00 alle 16:00


PERSONE POSITIVE AL SIEROLOGICO

Sono 158 le persone che sono state riscontrate positive all'esame sierologico.
Così come prevede il progetto di screening, è prevista un'estensione dell'indagine anche ai famigliari (sempre su base volontaria).
Nelle prossime settimane contatteremo i partecipanti al progetto per raccogliere le adesioni.
Vista la particolare situazione di emergenza non siamo in grado di comunicare la data del prossimo screening da parte dell'Azienda Sanitaria.


PERSONE POSITIVE AL TAMPONE

Le eventuali persone positive anche al tampone sono state contattate direttamente dall'Azienda Sanitaria e non vengono seguite dal Comune.

 

 

Aggiornamento del 27 ottobre 2020

 

SCREENING CONFERMATO PER SABATO 31 OTTOBRE

Comunichiamo che a seguito di voci circolate su canali non ufficiali, relativamente alla sospensione dello screening programmato nel Comune di Codogno per il prossimo sabato 31 ottobre, l'amministrazione ha verificato con i referenti di ATS Città Metropolitana di Milano, che a tutt'oggi hanno confermato la volontà di svolgere lo screening previsto e quindi la presenza del personale sanitario presso il quartiere fieristico.

Informazioni importanti:

-Ricordiamo ai cittadini la puntualità rispetto all'orario comunicato telefonicamente

-Consigliamo di portarsi una biro "personale" per la firma dei documenti previsti e la compilazione dei questionari sotto indicati:
 1) Questionario con informazioni di carattere sanitario
 2) Questionario per soggetti a contatto con animali da compagnia (se pertinente)

Per chi ha la possibilità di scaricarli e stamparli -vedi allegati- consigliamo di provvedere anticipatamente alla loro compilazione e portarli con sé il giorno dello screening così da rendere più agevoli e veloci le operazioni.


 

Aggiornamento del 6 ottobre 2020

 

Per ragioni logistiche è stato modificato il luogo in cui sarà effettuato lo screening.

L'Azienda Sanitaria ci ha comunicato il giorno e le modalità con cui saranno effettuati i prelievi.

In che data sarà effettuato il prelievo?
Per i  richiedenti del Comune di Codogno il prelievo sarà effettuato nella giornata di sabato 31 ottobre dalle 8.00 alle 17.00.

N.B: Gli operatori dello SportelloAmico provvederanno a contattare le persone che hanno compilato la richiesta comunicando l'orario dell'appuntamento(data e ora sono stabilite automaticamente e non saranno modificabili)

Dove verrà eseguito il prelievo?
Presso il padiglione del quartiere fieristico con accesso da Viale Medaglie d'Oro(possibilità di parcheggio auto all'interno).
E' sempre possibile eseguire l'esame, tranne in presenza di sintomi (ad esempio febbre, sindrome influenzale, tosse)

Come potrà essere pagata la quota di 10 Euro?
La quota sarà da pagare in contanti il giorno stesso prima di procedere con il prelievo(presentarsi con l'importo esatto)


Comunicazione del 11 agosto 2020


In collaborazione con Regione Lombardia, ATS Milano Città Metropolitana e ASST di Lodi, il Comune di Codogno ha aderito al "Progetto sperimentale di Screening delle amministrazioni della Provincia di Lodi".

Tale progetto vuole analizzare il profilo sierologico dei nuclei familiari che sono venuti o meno a contatto con il Covid-19 per valutare l'andamento del Virus nel nostro territorio.

Chi può aderire?
Inizialmente si sottoporrà al test sierologico un solo componente del nucleo familiare che abbia un'età superiore ai 19 anni per poi allargare a tutti i componenti del nucleo nel caso il risultato sia positivo.

Il percorso di screening si baserà sull'effettuazione di un prelievo per test sierologico e contestualmente il prelievo del tampone nasofaringeo che verrà processato solo in caso di positività al test sierologico.

Quanto costa?
La quota complessiva è di Euro 25,00 e sarà così suddivisa:
a carico dell'utente residente Euro 10,00 e Euro 15,00 a carico dell'amministrazione comunale, mentre l'intera quota di Euro 25,00 se l'utente è domiciliato ma non residente.

Come presentare la richiesta?
Chi vorrà aderire a questo importante studio epidemiologico dovrà compilare la scheda sotto riportata e consegnarla presso lo SportelloAmico(clicca qui per gli orari) che si trova nella sede municipale in Via Vittorio Emanuele al civico 8.

Per informazioni è possibile contattare il numero verde del Comune di Codogno SportelloAmico: 800 961 586  opzione  9

E' possibile inviare il documento, sottoscritto in ogni sua parte, anche via mail all'indirizzo sportelloamico@comune.codogno.lo.it allegando obbligatoriamente copia del documento di identità.

La raccolta delle adesioni è terminata sabato 12 settembre 2020.

Quando e dove saranno eseguiti i prelievi?
In base al numero dei richiedenti (suddivisi nei vari comuni della provincia) in una fase successiva saranno comunicati tempi e modalità per l'esecuzione del test in accordo con ATS Milano Città Metropolitana e ASST di Lodi.

 
 

Importante: compilare e sottoscrivere il documento in ogni parte (due pagine totali, anche la prima pagina deve essere sottoscritta per presa visione).
La consegna del modulo allo SportelloAmico deve essere effettuata dal richiedente oppure da un famigliare munito di copia del documento di identità del richiedente.

 
 

Contenuti a cura del Servizio Sportello Amico

 
Ultima Modifica: 16 Novembre 2020
Valuta questo sito: Rispondi al questionario